Creare un Brand di successo

Essere riconosciuti ed apprezzati come un Brand leader del mercato è il primo passo verso il successo negli affari.

Pensa con la mente di un consumatore classico che si trova a dover effettuare un acquisto di un prodotto, e si trova davanti a centinaia di marche. Anche scremando quelle che ritiene inidonee, o quelle che gli hanno sconsigliato, sarà posto sempre di fronte ad una scelta tra almeno 3/4 alternative più o meno equivalenti. Come si fa a scegliere?

Se hai la fortuna di essere a capo della Coca-Cola, o della Apple, probabilmente il problema te lo sei posto e lo hai superato brillantemente qualche decennio fa.

C’erano una volta le Lovemark

All’epoca delle Lovemark (definizione di Saatchi & Saatchi) un brand valeva nella misura in cui si “imponeva” agli occhi dei potenziali clienti con una ripetizione insistita del messaggio pubblicitario. Il concetto di Brand era valorizzato agli occhi del consumatore come un marchio da amare, mediante la costruzione di un rapporto emozionale di lunga durata apertamente persuasivo.

Oggi questo non vale più.

C’è una naturale repulsione ai messaggi vaghi e insistenti, senza valore aggiunto. Quando le marche non sanno comunicare è il consumatore che si sceglie il proprio Brand.

La scommessa delle aziende che vogliono far fruttare il proprio Brand, all’epoca del mercato 2.0, è quella di distinguersi e differenziarsi dalla concorrenza, creando nella mente del destinatario della comunicazione l’idea, meglio ancora, la certezza, che la tua proposta sia così esclusiva, specifica e mirata che ogni qualvolta avrà una particolare esigenza o bisogno, la prima marca che gli verrà in mente sarà la tua.

Creare un Brand di successo, oggi

Su cosa deve basarsi la Creazione di un Brand vincente, allora?

COMPETENZA: comunicazione della propria competenza, abilità, efficacia

DISTINGUIBILITA’: capacità di posizionarsi nella mente del proprio target per una classe di attributi e qualità specifiche

PASSAPAROLA: capacità di veicolare il proprio messaggio creandosi uno zoccolo di Brand Evangelist, un numero di persone cioè che si impegneranno attivamente per sponsorizzare il nostro marchio nei contesti in cui comunicano (social network, mondo reale, blog, etc)

Attenzione però:
creare un Brand di successo non è soltanto frutto di un lavoro di marketing ben congegnato, ma è anche e soprattutto l’insieme delle idee, opinioni  ed esperienze che i consumatori hanno avuto ogni volta che sono entrati in contatto con la tua azienda. Un Brand che vende, pertanto, è più una caratteristica intrinseca che l’esito di una comunicazione, più un valore percepito che una proposta di vendita.

CREARE UN BRAND DI SUCCESSO: UN MARCHIO ACCATTIVANTE E APPREZZATO

Un consulente marketing S.M.A.R.T. lavorerà per individuare:

  • La storia della tua azienda
  • La mission
  • Le competenze distintive in un dato campo/settore merceologico
  • Le qualità nascoste che possono fare la differenza
  • I vantaggi marginali che offri rispetto alla concorrenza
  • L’esperienza che si prova acquistando un prodotto/servizio della tua azienda

In sintesi, lavorare per creare un BRAND vincente non significa soltanto creare un logo attraente e declinarlo sull’immagine coordinata. Significa invece orientare l’impresa ad accorpare in un Marchio la visibilità, la presenza, la competenza specifica nel proprio campo creando un senso di soddisfazione ed appagamento nei clienti che si imbattono in essa.

Grazie a questo lavoro si otterranno risultati concreti come:

  • PERCEZIONE: Essere considerati i migliori nella soddisfazione di un determinato bisogno
  • UNICITA’: Differenziarsi ed essere riconosciuti dalla concorrenza
  • ANTICRISI: Difendersi dai momenti di crisi dei mercati
  • ALTA MARGINALITA’: Applicare prezzi più importanti e non dover mai scadere nella battaglia al prezzo più basso
  • ATTRAZIONE: Attirare i clienti verso l’impresa e non limitarsi solo ad agire attivamente alla loro ricerca
  • RISPARMIO: Risparmiare soldi nella ricerca attiva di nuovo business

CREARE UN BRAND DI SUCCESSO: LE PROSSIME SFIDE

La sfida successiva sarà quella di arrivare al cliente nel momento del bisogno, creare un’emozione immediata, instaurare una relazione e infine portarlo, nella stessa esperienza, all’azione: l’acquisto e la condivisione dell’acquisto.

Pensa per esempio ad un utente che stia cercando un paio di jeans: fa una ricerca su Internet; trova il tuo annuncio pubblicitario, riconosce il tuo Brand, prova una sensazione rassicurante, è invogliato all’acquisto e compra. Può essere poi così contento del suo acquisto che entra nel suo spazio di auto-espressione (social network, blog, forum, etc) e condivide con gli amici la sua esperienza e l’acquisto stesso, diventando involontario testimonial del nostro marchio e della nostra offerta: rafforzando così il nostro Brand e i valori di cui è portatore.

E IL TUO BRAND?

Hai un Brand visibile in questo momento? Che idea hanno della tua impresa o della tua consulenza i tuoi clienti? Ti consiglierebbero ad altri? Ti preferiscono alla concorrenza o rimangono con te solo per pigrizia? Ti sforzi di migliorare sempre l’esperienza d’acquisto?

Ricorda che dietro ad un Logo, ai colori e alle belle promesse sul biglietto da visita ci sono sempre delle persone fisiche, che lasciano in bocca al cliente una sensazione gradevole, neutra e qualche volta (spesso, anzi..) addirittura sgradevole. La tua attività che sapore lascia?

Richiedi una consulenza gratuita da un Consulente di marketing S.M.A.R.T. compilando il form qui in basso.

 Richiedi Ora la Tua Consulenza Marketing Gratuita Personalizzata 

Nome e Cognome*

Sito Web

Email*

Recapito Telefonico*

Oggetto*

Richiedi Consulenza o Preventivo*

Leggi l'informativa sulla privacy

captcha